Paese Montegrosso Pian Latte
Sei qui: Cultura | Cenni Storici | I Primi Secoli

I Primi Secoli

Il territorio montegrossino risulta abitato già dall'epoca protostorica.

Nel periodo preromano la zona di Montegrosso fu popolata da una tribù di Ingauni anche se c'è chi afferma che l'alta valle Arroscia sia stata abitata da tribù di Liguri Montani.

Nell'età romana il territorio di Montegrosso P.L., che era destinato prevalentemente a bosco e pascolo, venne ceduto ad una famiglia patrizia romana che concesse l'utilizzo agricolo dei fondi a subaffittuari che ne diventarono per legge i proprietari, ed avendo facoltà di trasmettere ai propri discendenti il possesso dei loro terreni, con obbligo di dare al conduttore delle tenute un compenso in prodotti della terra.

 

Dopo la caduta dell'impero Romano d'occidente nel 475 la zona di montegrosso fu interessata dalle incursioni barbariche.

Il territorio montegrossino nel corso del secolo VII passo sotto la dominazione dei Bizantini, e in seguito nel corso del secolo IX e X sotto quella dei Longobardi.

Continua in questa categoria: L'Epoca Medioevale »

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.